Archivio Blog Cerchiamodenise - Gennaio - Dicembre 2009

Venerdi, Dicembre 25, 2009
Sito Ufficiale: www.cerchiamodenise.it - MISSING Denise Pipitone "Aiutaci a Trovarla" " Help us find her" " Nous aider à trouver" - Denise è Nata/Born on/Née le il 26/10/2000, Scomparsa/Disappearance/Disparue dal 01/09/2004 a Mazara del Vallo, (TP) Italy - Per informazioni utili/For useful information: 0039 340 5403309 - Official Web Site: www.cerchiamodenise.org - email: aiutiamo@cerchiamodenise.it / aiutiamo@cerchiamodenise.org -  Website: www.missingkids.it -  In caso di avvistamento, rivolgersi subito al più vicino posto di commissariato dei Carabinieri (112) o di Polizia (113)./If you think you have seen her, please immediately contact your nearest Police Station./Si vous reconnaissez Denise, adressez-vous au plus vite au poste de Police le plus proche.- Denise ha Bisogno di Noi!!
Archivio Blog Gen 2007 - Dic 2007 - Archivio Blog Gen 2008 - Dic 2008 - Archivio Blog Gen 2009 - Dic 2009 - Archivio Blog Gen 2010 - Dic 2010 - Archivio Blog Gen 2011 - Dic 2011
Home



Ascoltate la novella che portiamo a tutto il mondo: è di tutte la più bella, è fiorita dal profondo. E da un misero giaciglio una luce si diffonde, già sorride il divin Figlio ed il cielo gli risponde. Quel sorriso benedetto porti gioia ad ogni tetto porti pace in ogni cuore anche a chi non ha più amore! Ogni bimbo che... è lontano possa ritrovar la mano di una mamma triste e sola che nessuno più consola! C'è una stella in qualche posto che risplende di calore c'è una bimba piccolina che vuol solo tanto amore! Ciao Denise, dolce tesoro a Gesù ho chiesto in dono di donarti, per Natale, una strada un pò speciale è una via che ti accompagna tra le braccia della mamma!

Con le canzoncine cantate da Denise con voce originale vi AUGURIAMO PACE AMORE E SERENITA'
Le canzoncine di Denise   
http://www.cerchiamodenise.it/canzoncine.htm

Gesù Bambino
http://www.cerchiamodenise.it/denise/gesubambino.mp3
Gesù Bambino, gli angeli lo hanno portato nella povera capanna nelle braccia della mamma, bello biondo riccio lino, benedici il mio bambino, e racconto con amore la preghiera al suo cuore.

La notte di Natale 
http://www.cerchiamodenise.it/denise/lanottedinatale.mp3
La notte di Natale è nato un bel Bambino tutto biondo e tutto ricciolino, Maria lavava, Giuseppe stendeva, e il bimbo piangeva che la mamma non aveva, stai zitto figlio mio che ora ti prendo, pappa non c'è ne ti do la nennè, figlio, figlio mio che ora ti prendo, pappa non c'è ne ti do la nennè.

Vi ringraziamo per tutti i messaggi, sms, lettere di solidarietà e affetto ricevuti. Per inviare un messaggio di solidarietà per Denise, è attivo il forum:
http://friends.cerchiamodenise.it . Amici di Denise/Denise's friends

Video dedicato a Denise Buon Natale Rondinella ( Denise Pipitone) .wmv  Link You Tube: http://www.youtube.com/watch?v=pyuh7Z5gYFU 

Si prega di rispettare la/Please respect the: Policy per la diffusione dell'immagine di Denise http://www.cerchiamodenise.it/policy.pdf  Policy for Denise's photo broadcasting http://www.cerchiamodenise.org/policy.pdf
__________________________________________________________________________________________________________________________

Sabato, Dicembre 19, 2009
Seconda udienza per il sequestro di Denise Pipitone

Seconda udienza per il sequestro di Denise Pipitone 
Lettera di Piera Maggio Condanno moralmente il loro silenzio! (pdf) - Piera Maggio: ''Al di là di qualsiasi sentenza io condanno moralmente l'indagata per non aver collaborato con gli organi inquirenti''  
Si è tenuta oggi al Tribunale di Marsala l'udienza preliminare sul sequestro di Denise Pipitone, la bambina rapita cinque anni fa a Mazara del Vallo. Gli unici indagati sono Jessica Pulizzi, la sorellastra di Denise, e il suo ex fidanzato, Gaspare Ghaleb, che però deve rispondere solo di false dichiarazioni al Pm.
La madre della piccola, Piera Maggio, prima che iniziasse l'udienza ha detto: "Al di là di qualsiasi sentenza o fatto espresso in sede giudiziale io condanno moralmente l'indagata Jessica Pulizzi e sua madre Anna Corona, per non aver collaborato con gli organi inquirenti". Poi ha sottolineato che "nel caso di persone innocenti, come i sospettati si dichiarano, non è appropriato che si avvalgano della facoltà di non rispondere". "Non posso accettare - ha aggiunto la mamma di Denise, scomparsa il 1 settembre del 2004 - che queste due donne per cinque anni abbiano deliberatamente deciso di non collaborare con la giustizia, senza quindi fare chiarezza sull'intera vicenda. Solo dei mostri avrebbero potuto fare del male alla propria sorellina innocente che neanche li conosceva."

Cominciata l'udienza, il gup Lucia Fontana ha rigettato l'istanza del legale di Jessica Pulizzi, l'avvocato Gioacchino Sbacchi, presentata lo scorso 24 novembre in merito alla competenza a giudicare l'imputata, 22 anni. Secondo il difensore della ragazza, sarebbe competente il Tribunale per i minorenni di Palermo, perché all'epoca del rapimento l'imputata non aveva compiuto diciotto anni. Il gup Lucia Fontana ha deciso che la competenza per la scomparsa di Denise è del tribunale ordinario e non di quello per i minori.
Il reato contestato a Jessica Pulizzi è quello di concorso in sequestro di persone con l'aggravante che si tratta di una minore di 14 anni. Una fattispecie introdotta con il pacchetto sicurezza varato dal governo, fortemente sollecitata da Piera Maggio, e dal suo legale, l'avvocato Giacomo Frazzitta, che prevede una condanna fino a 15 anni di reclusione.

"Rispettiamo le decisioni del giudice anche se non le condividiamo. Questo naturalmente non significa che Jessica sia colpevole",  ha detto l'avvocato Gioacchino Sbacchi. Alla domanda se chiederà riti alternativi l'avvocato Sbacchi ha risposto: "La legge ci consente un termine per decidere e questo tempo ce lo prenderemo tutto".
Il gup di Marsala ha accolto anche la richiesta di costituzione di parte civile avanzata da Piera Maggio e Tony Pipitone, genitori di Denise. Ammessa anche quella del padre naturale della bambina, Piero Pulizzi, genitore anche di Jessica.
Lucia Fontana ha infine aggiornato l'udienza all'8 gennaio prossimo, quando sono previsti la requisitoria del pm Laura Cerroni e l'intervento delle parti civili. Nel corso di una udienza successiva, convocata per l'11 gennaio, il Gup deciderà l'eventuale rinvio a giudizio degli imputati o il non luogo a procedere.

"Sono molto provata, anche se l'udienza è andata bene. Il mio stato d'animo è quello di una mamma che sta per trascorrere il quinto Natale di seguito senza la sua bambina". Queste le parole di Piera Maggio all'uscita dall'aula. La mamma di Denise ha sottolineato, ancora una volta, l'assenza dei due imputati all'udienza: "E' abominevole il non voler collaborare, avvalendosi sempre della facoltà di non rispondere, nel caso di una bambina scomparsa. E' come se non si volesse dare aiuto ad una piccola che per strada chiede aiuto". "Non possono dire gli indagati - ha aggiunto - che non si presentano perché sottoposti al massacro mediatico, perché l'udienza preliminare si svolge a porte chiuse ed è sufficiente che loro chiedano di entrare in tribunale da un ingresso secondario dove non ci sono telecamere e microfoni".
Anche l'avvocato Frazzitta, come Piera Maggio, ha evidenziato l'assenza dei due imputati affermando che "questa non può essere giustificata con il presunto massacro mediatico perché l'udienza si svolge a porte chiuse e loro potrebbero entrare da un altro ingresso". Il legale ha evidenziato che agli atti del processo vi sono intercettazioni telefoniche che "confermano il dominio di Jessica sulla sequestrata anche dopo il compimento del diciottesimo anno di età dell'imputata". Fonte
Per coloro che intendano inviare un messaggio di solidarietà per la bimba, è attivo il forum: http://friends.cerchiamodenise.it . Amici di Denise/Denise's friends

***
"Deuxième audience pour la séquestration de Denise Pipitone
Lettre de Piera Maggio Lettera di Piera Maggio Condanno moralmente il loro silenzio! (pdf) - Piera Maggio : "Au-delà de n'importe quelle sentence, moi je condamne moralement la suspecte pour ne pas avoir coopéré avec l'organisme d'enquête."
Aujourd'hui a eu lieu au Tribunal de Marsala l'audience préliminaire sur la séquestration de Denise Pipitone, la fillette enlevée il y a cinq ans à Mazara del Vallo. Les uniques suspects sont Jessica Pulizzi, demi-sour de Denise, et son ex fiancé, Gaspare Ghaleb, qui par contre doit répondre seulement de faux témoignage au Ministère Publique.
La mère de la petite, Piera Maggio, avant que débute l'audience a dit : « Au-delà de n'importe quelle sentence ou fait exprimé dans le cadre de l'audience moi je condamne moralement la suspecte Jessica Pulizzi et sa mère Anna Corona, pour ne pas avoir coopéré avec l'organisme d'enquête ». Ensuite elle a souligné que « dans le cas de personnes innocentes, comme pour les suspects se déclarent il n'est pas approprié qu'ils s'octroient la faculté de non-réponse. « Je ne peux pas accepter - a ajouté la maman de Denise disparue le 1er septembre 2004 - que ces deux femmes, durant cinq ans aient délibérément décidé de ne pas coopérer avec la justice, sans donc faire la lumière sur toute l'affaire. Seul des monstres auraient pu faire du mal à la propre petite sour innocente qui en plus ne les connaissait même pas. »

L'audience débute, le juge de l'audience préliminaire Lucia Fontana a rejeté l'instance du légal de Jessica Pulizzi, l'avocat Gioacchino Sbacchi, présentée le 24 novembre passé au profit de la compétence de juger l'accusée, 22 ans. Selon le défenseur de la jeune femme, le tribunal des mineurs de Palerme serait compétant, car à l'époque de l'enlèvement, l'accusée n'avait pas encore 18 ans. Le juge de l'audience préliminaire Lucia Fontana a décidé que la compétence pour la disparition de Denise revient au tribunal ordinaire et non à celui des mineurs.

Le crime contesté à Jessica Pulizzi est celui de complicité d'enlèvement de personne avec l'aggravement car il s'agit d'une enfant de moins de 14 ans. Un élément introduit avec le paquet sécurité accepté par le gouvernement, fortement sollicité par Piera Maggio et de son avocat Giacomo Frazzitta, qui prévoit une condamnation jusqu'à 15 ans de prison.

« Nous respectons les décisions du juge même si je ne les partage pas. Ceci bien sûr ne veut pas dire que Jessica soit coupable » a dit l'avocat Gioacchino Sbacchi. A la question pour savoir s'il demandera une alternative l'avocat Sbacchi a répondu : « La loi nous autorise un délai pour décider, nous prendrons tout ce temps ».

Le juge de l'audience préliminaire de Marsala a accepté aussi la demande de constitution de la partie civile avancée de Piera Maggio et Tony Pipitone, parents de Denise. Admise aussi celle du père biologique, Piero Pulizzi, père aussi de Jessica.
Lucia Fontana a enfin ajourné l'audience au 8 janvier prochain, et y sont prévues les réquisitions du Ministère Publique Laura Cerroni et l'intervention des parties civiles. Au cours d'une audience successive, conviée au 11 janvier, le juge de l'audience préliminaire décidera l'éventuel renvoi au jugement des suspects ou le non lieu à procéder.

« Je suis très éprouvée, même si l'audience s'est bien passée. Mon état d'esprit est celui d'une maman qui va passer le cinquième Noël de suite sans sa fille ». Ce sont les paroles de Piera Maggio à la sortie de l'audience. La maman de Denise a souligné, encore une fois, l'absence des deux suspects à l'audience : « C'est abominable de ne pas vouloir coopérer, s'octroyant toujours de la faculté de non-réponse, dans le cas d'une fillette disparue. C'est comme si on ne donnait pas secours à un enfant au milieu de la rue qui demanderait de l'aide ». « Les suspects ne peuvent pas dire qu'ils ne se sont pas présentés à cause du massacre médiatique, car l'audience préliminaire se passe à huis-clos et il suffit de demander d'entrer par une entrée secondaire, là où il n'y a ni caméras, ni microphones.

Aussi l'avocat Frazzitta, comme Piera Maggio, a mis en évidence l'absence des deux accusés affirmant que « Ceci ne peut être justifié avec le soit disant massacre médiatique car l'audience se déroule à huis-clos et ils auraient pu entrer par une autre entrée. » L'avocat a mis en évidence qu'aux actes du procès il y a des enregistrements téléphoniques qui « confirment la dominance de Jessica sur la séquestrée aussi après qu'elle ait accompli ses 18 ans »

Pour tous ceux qui aimeraient envoyer un message de solidarité à la fillette, le forum est actif http://friends.cerchiamodenise.it . Amici di Denise/Denise's friends"
______________________________________________________________________________________________________________________

 

Venerdi, Dicembre 18, 2009
Denise: La madre: "Condanno moralmente il loro silenzio!"

Lettera di Piera Maggio Condanno moralmente il loro silenzio! (pdf)

Al di là di qualsiasi sentenza o fatto espresso in sede giudiziale, io condanno moralmente l'indagata Jessica Pulizzi e sua madre Anna Corona, per non aver collaborato con gli organi inquirenti. Dalla metà di marzo 2005 infatti si sono entrambe avvalse della facoltà di non rispondere. Ma per comprendere meglio la gravità della situazione, immaginatevi per un momento che la vostra bambina, vostra figlia, si trovi in un grave pericolo, ed una persona vicino a lei sia l'unica in grado di salvarla, con un piccolo gesto. Che cosa pensereste se vostra figlia morisse perché quella persona, quell'individuo, non ha voluto aiutarla in quanto aveva "paura" di farsi male ad un dito? Sicuramente pensereste che si tratta di un personaggio ignobile che ha compiuto un atto vile e vergognoso. Questo è il paragone che voglio far comprendere: se uno sa di essere colpevole, è plausibile che si avvalga della facoltà di non rispondere per non aggravare la propria posizione, in quanto diritto costituzionalmente garantito. Nel mio caso invece ho visto persone che si dichiarano estranee ai fatti e che si avvalgono ugualmente della facoltà di non rispondere dicendo di non essere colpevoli. Quindi che cosa è questo gesto se non una disumana mancanza di aiuto nei confronti di una bambina? Se riuscite ad immaginarvi questo, avrete capito perché io condanno moralmente Jessica Pulizzi e sua madre Anna Corona; si badi bene io utilizzo il termine "moralmente" perché la condanna in sede penale spetta alla magistratura. Io non posso accettare che queste due donne per 5 anni abbiano deliberatamente deciso di non collaborare con la giustizia, senza quindi fare chiarezza sull'intera vicenda. Inoltre per tutti coloro che ritengono che i fatti siano circoscrivibili solo ad un determinato nucleo familiare, sottolineo che Denise non aveva alcun rapporto con la famiglia precedente del padre. Aggiungo che non è una bambina diversa da molte altre nel nostro paese e nel mondo, in quanto figlia di un padre che aveva avuto altri figli da un precedente matrimonio. Però in nessun altro caso, nemmeno in quelli riguardanti la malavita, è stata mai accusata una ragazza di un delitto tanto atroce: solo dei mostri avrebbero potuto fare del male alla propria sorellina innocente che neanche li conosceva!

 

Pietra Maggio                                                                                                                Mazara del Vallo, 18-12-2009

 

Per ogni dettaglio relativo al caso di Denise, sono consultabili i siti ufficiali: http://www.cerchiamodenise.it    e   http://informazione.cerchiamodenise.it Inoltre per coloro che intendano inviare un messaggio di solidarietà per la bimba, è attivo il forum: http://friends.cerchiamodenise.it .

***
COMUNICATO STAMPADenise: La madre: "Condanno moralmente il loro silenzio!"
Mazara del Vallo (TP), 18-12-2009
. Oggi si svolgerà la seconda udienza preliminare presso il Tribunale di Marsala, sul caso Denise, Piera Maggio interviene in merito alla mancata collaborazione dei sospettati del sequestro della figlia. "Al di là di qualsiasi sentenza o fatto espresso in sede giudiziale, io condanno moralmente l'indagata Jessica Pulizzi e sua madre Anna Corona, per non aver collaborato con gli organi inquirenti" dichiara Piera Maggio. E sottolinea che nel caso di persone innocenti, come i sospettati si dichiarano, non è accettabile che si avvalgano della facoltà di non rispondere: "Io non posso accettare che queste due donne per 5 anni abbiano deliberatamente deciso di non collaborare con la giustizia, senza quindi fare chiarezza sull'intera vicenda". E conclude con una amara osservazione: "solo dei mostri avrebbero potuto fare del male alla propria sorellina innocente che neanche li conosceva!".
http://www.cerchiamodenise.it/web/condannamorale.pdf

Ufficio stampa Ass. Cerchiamo Denise Onlus


 

Per Vedere la trasmissione Mattino Cinque - Ospite Piera Maggio La Mamma Di Denise - 17 Dicembre 2009. Guardate il video su You Tube: http://www.youtube.com/watch?v=hDr2kqPW1cE

 

Sabato, Dicembre 12, 2009
Associazione "Cerchiamo Denise" onlus - sostienici


Associazione "Cerchiamo Denise" onlus
(Difendere i Bambini è un nostro dovere, NOI ci stiamo provando) e tu?
Visita il nostro sito - aiutaci a sostenerci
http://www.cerchiamodenise.it/associazione/asscerchiamodenise.htm


L' associazione Francese Rita, lancia una petizione in aiuto a Denise

PETIZIONE PER DENISE/ PETITION POUR DENISE http://www.petitionspot.com/petitions/denise-pipitone 

Buongiorno a tutti, Più di cinque anni fà è sparita in Italia una bambina di 4 anni di nome Denise PIPITONE, vittima senza dubbio di un rapimento.
Da allora i suoi genitori non hanno mai smesso di combattere per ritrovarla et hanno speso al quotidiano tutta la loro energia per potere conoscere la verità. Piu di cinque anni sono passati. Denise rimane introvabile, malgrado tutti i mezzi messi avanti. Oggi i suoi genitori, potete immaginare, sono totalmente disperati et richiedono al Governo Italiano, al presidente della republica, al presidente del consiglio e al Papa Benedetto XVI di mettere tutto in opera per ritrovare la loro bimba. Non possiamo rimanere insensibili davanti a questo orrore e dobbiamo quindi mobilizarsi.
A tutti, chiedo di firmare questa petizione e di diffonderla il più possibile!
Denise e la bimba di tutti noi, ha bisogno del nostro aiuto. Grazie di tutto cuore.
Noi cittadini del mondo chiediamo al governo Italiano, al Presidente della Republica, Al Presidente del Consiglio, Al Papa Benedetto XVI, d'interferire e di lanciare un appello solenne ai rapinatori della piccola Denise PIPITONE, per finalemente liberare la nostra bimba sparita dal 1 settembre 2004 a Mazzara del Vallo, in Italia.
Davanti a questa tragedia ed allo scompiglio di tutta la famiglia, vi chiediamo di mettere tutto in opera per ritrovare il nostro angioletto.
Ha bisogno di tutti noi.  Dobbiamo ritrovare Denise.  Grazie a tutti per la vostra colaborazione. Link per sottoscrivere la petizione http://www.petitionspot.com/petitions/denise-pipitone - la petizione sarà mandata al presidente della repubblica italiana il 15 dicembre, grazie per firmare al più presto. Grazie per il vostro sostegno. l'associazione francese ufficiale Rita http://www.associationrita .org/
****
Bonjour à tous,
Il y a plus d'un an, disparaissait en Italie une petite fille de 4 ans du nom de Denise PIPITONE, victime sans aucun doute d'un enlèvement. Depuis ses parents n'ont jamais cessé de sa battre pour la retrouver et ont déployé au quotidien toute leur énergie pour connaître enfin la vérité. Plus de 13 mois ont passé... Denise reste introuvable, malgré tous les moyens mis en avant. Aujourd'hui ses parents, vous l'imaginez, sont totalement désespérés et en appellent au gouvernement italien, au président de la république, au président du conseil ainsi qu'au pape Benoît XVI pour que TOUT soit mis en oeuvre pour retrouver leur enfant. Nous ne pouvons rester insensible devant cette horreur et nous devons nous mobiliser. A tous, je demande de signer cette pétition et de la diffuser au plus grand nombre . Internet est un fabuleux moyen de communication et de diffusion ! Denise est notre enfant à tous, elle a besoin de notre aide. Merci du fond du cour. Lettre adressée à Monsieur le Président de la République italienne Giorgio Napoletano, au Président du Conseil Silvio BERLUSCONI, au Pape Benoît XVI,
Nous, citoyens du monde entier, demandons au gouvernement italien, au Président de la République Giorgio Napoletano, au Président du Conseil Silvio BERLUSCONI, au Pape Benoît XVI, d'intervenir et de lancer un appel solennel aux ravisseurs de la petite Denise PIPITONE, pour qu'enfin ils libèrent notre fillette disparue depuis le 1er septembre 2004 à Mazara Del Vallo en Italie.
Devant cette tragédie et le désarroi de toute sa famille, nous vous demandons de tout mettre en ouvre pour retrouver notre petit ange. Elle a besoin de nous tous. Il faut retrouver Denise. Merci à tous pour votre collaboration. Link: http://www.petitionspot.co m/petitions/denise-pipiton e

Giovedi, Dicembre 10, 2009

Buon Natale Denise !! Ti aspettiamo a braccia aperte piccolo grande Amore ci manchi tanto!!
Nonostante la sua grande sobrietà, la speranza è forte. Basta alimentarla un poco per farla durare. Basta darle un pò di luce per farla sopravvivere. E' essa che rende la vita possibile. ( Charlotte Gray 1937)

Grazie per la partecipazione di tante persone che ci mostrano affetto e solidarietà. Grazie di esistere!!  - Se volete lasciare un messaggio andate sul FORUM:  Amici di Denise/Denise's Friends   http://friends.cerchiamodenise.it
***                                                 ***                                            ***                                                   ***
Caro ANGELO prenditi cura di lei.wmv http://www.youtube.com/watch?v=Rr7RJ2iCgL4

Buon natale Denise ( So this is christmas) .wmv http://www.youtube.com/watch?v=aYiO-JoRbsY

Denise Pipitone A Natale puoi .wmv http://www.youtube.com/watch?v=jDvzTqnv4NQ



Alex Anfuso, Rapito nel 1987 a Roma - Dopo 22 anni tramite e grazie a Facebook trova le sue vere origini
X QUELLI CHE CREDONO CHE UN BAMBINO SEQUESTRATO, DOPO UN LUNGO PERIODO DI SILENZIO = MORTE. ( Gentili AMICI diffondete questo messaggio di SPERANZA)
Rapito nel 1987 a Roma: "Aiutatemi a ritrovare le mie origini"
Data messa in onda dalla trasmissione Chi l'ha visto?: 07/12/2009
Ali Mohamed Nour, un giovane egiziano oggi ventottenne, ha deciso, dopo oltre 20 anni di ricercare la parte italiana della sua famiglia. Suo padre, un immigrato egiziano, l'avrebbe sottratto alla madre quando aveva solo 5 anni e lo avrebbe fatto crescere in Egitto....leggi link diretto: http://www.rai.it/dl/clv/Dove_sei/ContentSet-55f64cf8-8900-4164-8662-03404dfd6f1e.html 

HOME PAGE Chi L'ha Visto? http://www.chilhavisto.rai.it/dl/clv/index.html

Mercoledi, Dicembre 02, 2009
CASO DENISE: PIERA MAGGIO, SONO I MAGISTRATI A CREDERE CHE M...

Roma, 29 nov. - (Adnkronos) - "Sono i magistrati a credere che Denise sia viva altrimenti non ci si troverebbe in un processo per sequestro di persona ma in un processo per omicidio. Aldila' di quello che io come madre posso sentire, siamo davanti a dei magistrati che stanno portando avanti un processo per sequestro di persona". Lo ha detto Piera Maggio, la mamma di Denise Pipitone sparita davanti alla sua abitazione il primo settembre 2004, durante la trasmissione 'Domenica Cinque'.
"Jessica Pulizzi, la sorellastra di Denise - continua - si proclama innocente ma si e' avvalsa della facolta' di non rispondere: quando le e' stata contestata la frase 'Io l'ho portata a casa', frase che lei ha detto alla madre, Jessica ha risposto: 'Chiedetelo a mia madre'; da quel momento anche la madre si e' avvalsa della facolta' di non rispondere: Anna Corona si e' avvalsa della facolta' di non rispondere il 14 marzo 2005 alle ore 17. La sorella di Jessica Pulizzi e' indagata per falsa testimonianza dal pm".  Fonte

Mercoledi, Novembre 25, 2009
Piero Pulizzi conferma che si costituirà parte civile

Mazara del Vallo (TP), 25-11-2009  - "Confermo che mi costituirò parte civile nel processo e smentisco chiunque dichiari l'opposto", così interviene il padre naturale di Denise, Piero Pulizzi, in merito al processo in corso che vede l'altra figlia, Jessica, accusata del sequestro della minore. La smentita si è resa necessaria visto che in alcuni notiziari e quotidiani è stata diffusa la notizia che lo vedrebbe rinunciare a tale possibilità, creando ovviamente confusione.  E continua: "Spetterà al giudice la decisione alla mia richiesta di essere ammesso parte civile nel processo é stata presentata dal mio legale in mia presenza durante l'udienza preliminare tenuta il 24 Novembre, udienza che è stata rinviata per il prossimo 18 Dicembre. Voglio giustizia e verità, chiunque abbia commesso il fatto deve pagare per il male provocato a Denise".


 

Martedi, Novembre 24, 2009
Denise, il processo inizia con un rinvio

24 Novembre 2009 - Non è stata nemmeno affrontata nell'udienza preliminare di oggi la costituzione delle parti civili nel processo per il sequestro della piccola Denise Pipitone. Il Gup Lucia Fontana ha infatti rinviato tutto all'udienza al 18 dicembre prossimo, per decidere preliminarmente sull'istanza presentata dall'avvocato Gioacchino Sbacchi, difensore dell'indagata Jessica Pulizzi, sorellastra della bimba, il quale ha sostenuto la competenza del tribunale dei minori in quanto la ragazza all'epoca dei fatti era ancora minorenne. La ragazza è accusata di sequestro di persona insiema al suo ex fidanzato, Gaspare Ghaleb

Una decisione che non è stata condivisa dall'avvocato Giacomo Frazzitta, legale della famiglia Pipitone, secondo il quale il giudice poteva intanto pronunciarsi sulle richieste di costituzione di parte civile avanzate sia dai genitori di Denise, Piera Maggio e Tony Pipitone, sia dal padre naturale della bimba, Piero Pulizzi, che è anche il padre di Jessica.

«Questo rinvio è inammissibile, visto che da cinque anni attendiamo giustizia. Non ero d'accordo e l'ho anche dichiarato in aula», ha sottolineato l'avvocato Giacomo Frazzitta. «Eravamo pronti a interloquire - spiega - anche rispetto all'istanza della difesa e l'abbiamo rappresentato al giudice, ma lei ha preferito rinviare tutto. Insomma siamo di fronte a un nulla di fatto».

In merito all'eccezione sollevata dal difensore di Jessica Pulizzi, il legale della famiglia Pipitone obietta: «L'avvocato Sbacchi è certamente un collega dalla fama riconosciuta, ma ha citato una dottrina particolarmente datata, mentre la giurisprudenza consolidata dice che la competenza, nell'ipotesi in cui il reato di sequestro viene commesso da un minorenne e prosegue dopo il raggiungimento della maggiore età, è del tribunale ordinario». Riguardo alla lettera di Jessica Pulizzi, dove la giovane parla di aggressione mediatica nei suoi confronti, l'avvocato Frazzitta osserva: «Dice di subire un'aggressione mediatica, ma lei è accusata di un'aggressione nei confronti di una bambina. Avrebbe potuto presentarsi in aula per difendersi e non l'ha fatto. Si tratta di una brutta strategia difensiva».      Fonte

DENISE: DIFESA INSISTE SU COMPETENZA PALERMO, UDIENZA RINVIATA (AGI) - Trapani, 24 nov. - "Gli avvocati di Jessica Pulizzi hanno sollevato una questione di competenza giurisdizionale sostenendo che il procedimento dovrebbe essere trattato dal Tribunale dei diritti dei minori di Palermo, perche' la loro assistita era minorenne all'epoca del rapimento di Denise". Lo ha affermato l'avvocato Giacomo Frazzitta, legale della madre di Denise Pipitone, Piera Maggio, a conclusione dell'udienza preliminare tenuta questa mattina al Palazzo di Giustizia di Marsala. Il Gup ha rinviato la decisione sia sull'ammissione delle parti civili, sia sulla competenza giurisdizionale al prossimo 18 dicembre. "Da cinque anni attendiamo giustizia - dice Frazzitta - ed eravamo pronti a interloquire subito dopo la costituzione di parte civile". "Cinque anni purtroppo non sono bastati - ha commentato Piera Maggio - Denise sta aspettando troppo e sta trascorrendo purtroppo troppo tempo.
  Gli indagati hanno scelto di non essere presenti, ma soprattutto Jessica ha dimostrato vigliaccheria in tutti questi anni". Jessica Pulizzi ha fatto pervenire attraverso i suoi legali una lettera al giudice dove afferma che ha scelto di non essere presente "a seguito dell'assalto mediatico subito".
  "Jessica si e' scusata per l'assenza - commenta Piera Maggio - ma la pressione mediatica l'ho avuta pure io e se avesse parlato la pressione per lei sarebbe stata minore; tutte le persone coinvolte nell'indagine hanno collaborato e avvalersi della facolta' di non rispondere, come ha fatto Jessica Pulizzi, e' un diritto ma non e' stato di aiuto a Denise. Non dobbiamo dimenticare - conclude Piera Maggio - che la vittima e' mia figlia e si sta dimenticando che si tratta di una bambina che aveva 4 anni quando e' stata sequestrata.
  Mi aspettavo molto di piu' oggi ma spero si inizi al piu' presto a fare chiarezza".  Fonte
 

Domenica, Novembre 22, 2009
"Nuova figura di reato, sequestro di minorenni"

"Presentazione Nuova figura di reato, sequestro di minorenni" - Domani lunedì 23 novembre  presso la sala stampa di Palazzo Montecitorio a Roma sarà presentata la legge entrata in vigore con il pacchetto sicurezza del luglio scorso con cui sono stati introdotti due nuovi articoli del codice penale. L'art. 574 Bis sottrazione di minore condotto all'estero e l'art. 605 comma 3 che ha introdotto la nuova figura di reato del sequestro di minorenne . Domani saranno presentati alla stampa alla presenza di Piera Maggio e dell'On.le Barbara Mannucci, del PDL prima firmatiaria dell'emendamento al pacchetto sicurezza. La novità, del reato di sequestro di minore, è che oltre a tutelare la libertà individuale, tutela anche il diritto alla potestà genitoriale. Le pene previste sono fino a 15 anni di reclusione e l'ergastolo in caso di morte del minore sequestrato . La presentazione avviene il giorno prima dell'avvio del processo contro Jessica Pulizzi per sequestro della Minore Denise, che si aprirà a Marsala martedì 24 ove sarà celebrata l'udienza Preliminare.
Piera Maggio si costituirà Parte civile chiedendo il risarcimento danni  più alto della storia dei processi italiani .



Palazzo Montecitorio (Roma) Sala del Mappamondo, foto della conferenza stampa avvenuta il 23 Novembre 2009, "Presentazione nuova figura di reato sequestro di minorenni, e art. 574- Bis sottrazione di minore" 
Piera Maggio, On. Barbara Mannucci, avv. Giacomo Frazzitta

Martedi, Novembre 17, 2009
"Per Denise, tempo prezioso perso"

Il MONDO, L'ITALIA INTERA, DOVREBBE INDIGNARSI davanti a questo scempio. Il 24 Novembre si terrà l'udienza preliminare per i due attuali indagati. Durante il processo ci sarà bisogno del sostegno di tante persone, che assieme ai GENITORI di Denise, chiedano GIUSTIZIA e VERITA'!! NON si GIOCA CON LA VITA DI UNA BAMBINA!!!! NON SI GIOCA CON SOFFERENZA DI UN GENITORE!! NON SI GIOCA CON LA VITA UMANA!! TROPPO è il tempo prezioso perso!!!!

Potete visionare la puntata di chi l'ha visto? del 16/11/2009, dove si è parlato di fatti importanti riguardanti le indagini di Denise, da questo link: http://www.chilhavisto.rai.it/dl/clv/index.html
WebSite official: http://www.cerchiamodenise.it - Blog: http://informazione.cerchiamodenise.it - Forum official: http://friends.cerchiamodenise.it

Martedi, Novembre 03, 2009
" Regala un pò del tuo tempo"

Nella vita andiamo sempre di corsa, fermati qualche minuto, e se puoi visiona questo videomontaggio - SOS BAMBINI SCOMPARSI - MISSING MINORI SCOMPARSI (1°parte)  Link video: http://www.youtube.com/watch?v=F5CkD0HkxyI

Dedica qualche minuto del tuo tempo per la visione di questo video - SOS BAMBINI SCOMPARSI - MISSING MINORI SCOMPARSI  (2°parte)  Link Video: http://www.youtube.com/watch?v=kBTVFzbcRco

Domenica, Novembre 01, 2009
" Uniti per le ricerche di Denise"
DENISE PIPITONE FR3 JT DU 19/20 LE 26 OCTOBRE 2009  DENISE PIPITONE FR3 MÉDITERRANÉE JT DU 19/20 LE 26/10/09

INTERVIEW DE JEZABEL NOCHEZ ( VICE PRÉSIDENTE DE L'ASSOCIATION RITA ET DE L'ADJUDANT CHEF CLAUDE PEILLON ( GENDARMERIE D'AIX EN PROVENCE CHARGé DE L'ENQUÊTE )

DÉROULEMENT DE L'ENQUÊTE EN FRANCE  Link video: http://www.youtube.com/watch?v=-RTS7rxurkU&feature=player_embedded#


 

Dedichiamo questa Canzone  A Denise!! Ci MANCHI TANTO AMORE!! vai al Forum:  Amici di Denise/Denise's Friends   http://friends.cerchiamodenise.it

Lunedi, Ottobre 26, 2009
Oggi è il compleanno di Denise. Tutta l'Italia ricord...

Buon Compleanno Denise ovunque tu sia!
Link Video: http://www.youtube.com/watch?v=kSoLQ55SVVY

Mazara del Vallo, 26-10-2009. E' il compleanno di Denise. Nove gli anni della bimba di Mazara del Vallo che quest'anno festeggia il suo quinto compleanno lontano da casa. Indimenticabili nella mente e nel cuore di tutti gli italiani i giorni del sequestro e della disperazione della famiglia. Giorni di angoscia a cui sono seguiti anni di lotta per ottenere giustizia: è cambiata perfino una legge a favore di tutti i casi di sequestro di minorenne senza scopo di estorsione. C'è anche chi ha parlato della "Guerra di Piera" riferendosi al coraggio della mamma di Denise che non ha mai smesso di credere nel ritorno a casa della piccola. Dalle sue parole un messaggio alla figlia: "Oggi per te è un giorno speciale. Nove anni fa sei venuta al mondo nella gioia di tutte le persone che ti amano. Tu forse non sai che oggi è il tuo compleanno ma ovunque tu sia spero che qualcuno ti porti gli auguri della tua mamma e del tuo papà. Noi lotteremo fino in fondo per riportarti a casa e per ottenere quella giustizia che in questi cinque anni è mancata.". Piera Maggio infatti lamenta la lentezza dei procedimenti penali avviati e della scarsi risultati fino ad oggi ottenuti dagli organi inquirenti. I giorni futuri potrebbero in ogni caso rappresentare una svolta: il giorno 24 Novembre ci sarà l'udienza preliminare per il processo agli attuali indagati (la sorellastra Jessica Pulizzi e il suo ex fidanzato Gaspare Ghaleb) e i magistrati ancora non si sono prununciati circa la richiesta di opposizione, presentata dal legale della famiglia, contro l'archiviazione del caso per altri soggetti che potrebbero risultare coinvolti a seguito di una perizia sulla rete telefonica cellulare.  La famiglia di Denise in queste ore ha espresso un ringraziamento a tutti coloro che negli anni sono stati vicini moralmente alla vicenda, agli amici di Denise vicini e lontani (sono milioni i contatti da tutto il mondo, comprendendo anche Facebook e i vari blog). Un pensiero particolare è rivolto alla scuola Luigi Pirandello, al dirigente scolastico e agli insegnanti, che da sempre hanno celebrato il compleanno della bimba credendo fermamente nel suo ritorno.  Tutti coloro che intendono dedicare un pensiero alla bimba possono collegarsi al blog degli "amici di Denise" raggiungibile all'indirizzo http://friends.cerchiamodenise.it

Domenica, Ottobre 25, 2009
"Un MONDO di solidarietà"

  
26 Ottobre 2000 - 26 Ottobre 2009  "Buon Compleanno Denise ovunque ti trovi"

(BON ANNIVERSAIRE PETITE DENISE CLIP POUR PIERA & PIERO) DENISE.....9 ANNÉES DE VIE....5 ANS DE SILENCE.... DENISE NOUS TE CHERCHONS..... COURAGE PIERA & PIERO..... VOUS N'ÊTES PAS SEULS DANS CE COMBAT..... diaporama et musique réalisé par LAURENT BLOPPRODUCTION
Cathy Chatagnaud , Association Coalition Blopproduction, Association Rita - Guarda il video link: http://www.youtube.com/watch?v=AGK9UYMmUGg  http://www.youtube.com/watch?v=f3TFusLbW_c

Sono tante nel MONDO le persone che mostrano affetto a Denise, grazie per il video creato per l'anniversario del suo compleanno, e per la partecipazione delle tante persone che le vogliono bene. Grazie dal profondo del nostro cuore. Grazie di esistere!!  - Per lasciare un messaggio andate sul FORUM:  Amici di Denise/Denise's Friends   http://friends.cerchiamodenise.it

Mercoledi, Ottobre 21, 2009
"passeggiata per Denise"
ISTITUTO COMPRENSIVO "LUIGI PIRANDELLO" MAZARA DEL VALLO
In occasione del compleanno della piccola Denise, l'Istituto Comprensivo "L. Pirandello" ha organizzato una semplice iniziativa di solidarietà e affetto per la bambina e per la sua famiglia, in particolare si intende organizzare una semplice passeggiata per Denise con il seguente svolgimento: alle ore 9.30 di lunedi 26 c.m. gli alunni delle classi III - IV- V della scuola primaria si uniranno in corteo agli alunni delle classi prime della scuola secondaria di primo grado e congiuntamente sfileranno per la Via Salemi e C.so Umberto I°, fino a raggiungere verso le 10.30 P.zza Mokarta, plesso la villa comunale dove è piantato l'albero in ricordo di Denise.

    Gli alunni della scuola primaria intendono elevare un pensiero alla propria compagna attraverso poesie e frasi da loro composte.
IL DIRIGENTE SCOLASTICO
       Dott.ssa A. Obbiso

Martedi, Ottobre 20, 2009
Ovunque ti trovi Buon Compleanno Denise

  
"26 Ottobre 2000 - 26 Ottobre 2009" "Ovunque Ti trovi Buon Compleanno Piccola Dolce Denise"
Iniziativa: Il 26 Ottobre Denise compie 9 anni, lascia un messaggio di AUGURI sulla bacheca. idealmente li riceverà o chissà forse qualcuno glieli farà avere. FORUM:  Amici di Denise/Denise's Friends   http://friends.cerchiamodenise.it


Il Bambino non è il nulla. E' vita, è gioia, è futuro e presente. Il buio, il dolore, l'assenza, la fine. Ricordo e disperazione, sono i due estremi tra cui oscilla il pensiero e il sentimento di quelle madri e quei padri ai quali qualcuno a portato via la felicità della casa e della vita stessa.

I bambini non appartengono alla singola Nazione, là dove sono nati. Tutti i bambini del mondo appartengono al mondo intero, cioè sono tutti " i nostri bambini". Far male ad un bambino vuol dire uccidere la Speranza, senza la quale nessun essere umano, giovane, adulto o vecchio che sia, riuscirebbe a dare un senso alla propria esistenza. 
Piera Maggio

Lunedi, Ottobre 12, 2009
" 26 Ottobre 2000 - 26 Ottobre 2009" Denise compirà 9 anni

"26 Ottobre 2000 - 26 Ottobre 2009" - Lunedì 26 Ottobre, Denise compie 9 anni, sono passati 5 anni dal suo sequestro. Ad oggi non sappiamo dove Denise possa trovarsi. Sappiamo con certezza che esistono quei Mostri che l'hanno strappata dall'affetto dei suoi cari. Sappiamo anche che lotteremo per ritrovarla e per avere la giusta GIUSTIZIA!! DENISE NON SI E' VOLATIZZATA NEL NULLA, ESISTONO DEI COLPEVOLI CHE GIRANO PER LA CITTA' INDISTURBATAMENTE!!

Sito per le ricerche:
http://www.cerchiamodenise.it   Per Estero: http://www.cerchiamodenise.org - Se volete potete inserire messaggi di solidarietà e affetto andate sul FORUM:  Amici di Denise/Denise's Friends   http://friends.cerchiamodenise.it

Sabato, Ottobre 10, 2009
Secondo voi esistono i Mostri? ho non li vogliamo vedere?

La cronaca ci insegna che i Mostri esistono, senza distinzione di città o di famiglie:

(SI APPARTA IN AUTO CON 4 BIMBE, ARRESTATO A BRESCIA) questa notizia vine riportata su tutti i quotidiani es. http://www.agi.it/cronaca/notizie/200910041739-cro-rt11044-si_apparta_in_auto_con_4_bambine_arrestato_agricoltore_brescia

(Rapisce bimba di 7 anni spacciandosi per lo zio, arrestato dopo incidente)
http://corrieredelmezzogiorno.corriere.it/lecce/notizie/cronaca/2009/9-ottobre-2009/rapisce-bimba-7-anni-spacciandosiper-zio-arrestato-incidente--1601858363942.shtml

In merito a questo argomento (MOSTRO) era stato scritto:

http://www.cerchiamodenise.it/associazione/gridaremostro.pdf
IL DIRITTO DI GRIDARE: "MOSTRO !"  cosa ne pensate adesso? possiamo essere vulgerabili a ciò che non conosciamo?      Per inserire i vostri commenti su questo argomento andate sul FORUM:  Amici di Denise/Denise's Friends   http://friends.cerchiamodenise.it

Martedi, Ottobre 06, 2009
Finalmente Fissata udienza preliminare per i Due indagati

AVVISO STAMPA
Mazara Del Vallo 06/10/09 - E' stata fissata l'udienza preliminare per i due attuali indagati, Jessica Pulizzi, indagata per concorso in sequestro di Denise, e l'ex fidanzato Gaspare Ghaleb, indagato per falsa testimonianza al PM. L'udienza si terrà il 24 Novembre. La madre di Denise, Piera Maggio dichiara " finalmente qualcosa inizia a muoversi, troppa burocrazia e lentezza sta passando troppo tempo, intanto aspettiamo anche la risposta del Giudice Dott. Sergio Gulotta, riguardo la richiesta di opposizione che è stata avanzata dal mio legale il  21 Luglio, durante la discussione tenuta in Procura, vedremo cosa ci aspetterà.

Comitato "Cerchiamo Denise"

Venerdi, Ottobre 02, 2009

Ufficiali per Denise, siti, blog, associazione, album, facebook, videomontaggi you tube:

Sito per le ricerche:
http://www.cerchiamodenise.it  Sito per estero: http://www.cerchiamodenise.org Blog: http://informazione.cerchiamodenise.it 

Per inserire i vostri commenti:
  Amici di Denise/Denise's Friends   
http://friends.cerchiamodenise.it

Associazione "Cerchiamo Denise" onlus:
http://www.cerchiamodenise.it/associazione/asscerchiamodenise.htm

Album cerchiamodenise.it: http://fotoalbum.cerchiamodenise.it 

You Tube: canale - denisepipitone04 
http://www.youtube.com/user/denisepipitone04 - alcuni dei videomontaggi: http://www.youtube.com/watch?v=v9Qp28diRyE - http://www.youtube.com/watch?v=fEqLFzqlDbM 

Facebook: Missing Denise Pipitone Mp http://it-it.facebook.com/people/Missing-Denise-Pipitone-Mp/1286693723 - (Gruppo) Missing Denise Pipitone Mp (Una Mano in Più) http://www.facebook.com/group.php?gid=80318663328&ref=mf  -
(Gruppo) Fans Missing Denise Pipitone Mp http://www.facebook.com/group.php?gid=153587665456 - (Gruppo) " Comitato Missing Cerchiamo Denise" "Committee Missing Cerchiamo Denise " "Comité Missing Cerchiamo Denise" http://www.facebook.com/group.php?gid=69815248033  -  (Gruppo) Missing Children denise Pipitone PP Globale http://www.facebook.com/group.php?gid=161911585456

Giovedi, Ottobre 01, 2009
Trasmissione

Puntata del 23/09/09, trasmissione pomeriggio cinque, condotta da Babara D'Urso. Parla Piera Maggio mamma di Denise.  (Ridate Denise alla Sua Mamma)   Guarda il Video Link:  http://vimeo.com/6752309

Puntata del 01/10/09, trasmissione mattino cinque Guarda il video link: http://www.facebook.com/video/video.php?v=1170828643915

Lunedi, Settembre 28, 2009
Lo straordinario Effetto Della Gentilezza

www.cerchiamodenise.it   Home Page siti ufficiali:   www.cerchiamodenise.org  




Ogni volta che qualcuno si batte per un ideale, o si impegna per migliorare il destino di altre persone, o lotta contro l'ingiustizia, genera una piccola onda di speranza. Tutte queste onde di speranza, provenienti da milioni di centri di energia e di coraggio differenti, formano, quando si incontrano, una corrente che può spazzare via il più imponente muro di oppressione e ostilità.

Grazie a tutti coloro che ci stanno vicini e con affetto e solidarietà ci inviano messaggi e lettere di sostegno, anche tramite il forum di discussione ufficiale  Amici di Denise/Denise's Friends
Piera Maggio

Giovedi, Settembre 24, 2009
Denise: adesso si cerca una traccia nelle comunicazioni cellulari

COMUNICATO STAMPA
Mazara del Vallo, 23/09/2009 - 19:19.
Nuove piste di indagine si aprono per la scomparsa di Denise Pipitone. Secondo le ultime rilevazioni, nella notte tra il 1 e il 2 Settembre 2004 vi sarebbe stata una persona della cerchia dei sospettati che da Mazara del Vallo si sarebbe spostata in una città dell'hinterland palermitano. Questo dato avrebbe trovato riscontro dalla traccia del suo cellulare, collegato ad un ponte radio nei pressi di Palermo.  Il fatto è stato portato alla luce ultimamente in quanto i dati dell'operatore telefonico sono stati sottoposti solo di recente ad una analisi specifica da parte del Prof. Roberto Cusani, Ordinario di Telecomunicazioni presso l'Università "La Sapienza" di Roma, che è un luminare del settore.  Tra i dati emersi esisterebbe anche una registrazione della voce del possessore del cellulare in merito alla bambina e ciò alle 6:30 del mattino, (in quelle ore infatti la Procura della Repubblica di Marsala aveva posto sotto controllo molte utenze telefoniche tra cui quella oggetto dello spostamento notturno). Nuovi elementi quindi per comprendere i vari spostamenti della piccola Denise in quelle ore cruciali.  L'esperto ha infatti confermato i dati calcolando il tragitto percorso da quel telefono cellulare nella notte tra l' uno e il due settembre. In sostanza il cellulare si sarebbe acceso alle 6:15 in una città nelle vicinanze di Palermo, alle 6:18 in una città della provincia di Trapani e alle 6:25 in un ponte radio nella periferia di Trapani. Il consulente della Procura ha ritenuto catalogabile questa anomalia come effetto  "Peter Pan" (un fenomeno secondo il quale il segnale risulterebbe ubicato in più posti diversi contemporaneamente, n.d.r.), ma in realtà il prof. Cusani ha determinato che tali dati sarebbero stati generati da un automatismo del gestore telefonico, perché  il numero posto sotto controllo era stato cercato da un'altra utenza, e non essendo stato raggiungibile, l'operatore telefonico avrebbe attivato un meccanismo di ricerca del cellulare nei luoghi in cui l'utenza era transitata per effettuare la consueta notifica di un SMS. Queste considerazioni determinerebbero quindi che non vi è stato uno spostamento inverosimilmente veloce del cellulare tra zone molto distanti, bensì una ricerca dello stesso nelle ultime celle in cui era stato collegato. Su questi dati si è espressa la stessa Piera Maggio che si è detta "stanca di aspettare", in  quanto le nuove evidenze sono state notificate già dal 21 luglio al Giudice Dott. Sergio Gulotta, perché siano oggetto dell'opposizione alla richiesta di archiviazione, ma a quanto pare il magistrato ancora non si è espresso sull'eventuale proseguo dell'indagine. Nel frattempo la famiglia di Denise attende anche l'udienza preliminare per il rinvio a giudizio di Jessica Pulizzi e Gaspare Ghaleb, che l'ufficio del G.U.P. di Marsala non ha ancora fissato.

Ufficio Pubblica Informazione
Associazione Cerchiamo Denise Onlus
ufficiostampa@cerchiamodenise.it
tel. 02.30.35.69.42 - fax 02.30.35.69.43 - cell. 338 98.00.485

Domenica, Settembre 13, 2009
Una Mamma con tanta speranza

Un'infanzia rubata, è la cosa più atroce che possa esistere su questa terra, per le persone che commettono reati nei confronti dei bambini, forse riflettono lo specchio per quello che hanno vissuto nella propria vita.


I bambini vanno rispettati.........leggi.... Una Mamma con tanta speranza


Inserisci un commento sul forum:  Amici di Denise/Denise's Friends   http://friends.cerchiamodenise.it

Martedi, Settembre 01, 2009
11.15 - Palazzo dei Carmelitani - Mazara del Vallo (TP)

Intervento ufficiale di Piera Maggio per il 1' Settembre 2009

 Se vuoi scrivere un commento vai sulla bacheca: Amici di Denise/Denise's Friends

http://www.cerchiamodenise.it/associazione/prospettivediriforma.htm
Associazione "Cerchiamo Denise" onlus

GAZZETTA UFFICIALE N. 170 del 24 luglio 2009 - Supplemento ordinario n. 128

 Modifiche apportate al codice penale art. 605 e nuovo inserimento art. 574-bis   (approvato)
* * *



 

Lettera per il 1 Settembre 2009 On. Barbara Mannucci

COMUNICATO STAMPA   
1 settembre 2004 - 1 settembre 2009 Cinque anni per non dimenticare

Mazara del Vallo (TP), 01/09/2009. Oggi è il quinto anniversario del rapimento di Denise Pipitone. Numerose iniziative sono in corso in queste ore a favore del ritrovamento della bimba, e in particolare a Mazara del Vallo è stato organizzato un incontro in mattinata alle 11:15 presso il Palazzo dei Carmelitani, a cui partecipano varie autorità locali e provinciali e la madre della bimba che non ha mai smesso di credere ad un esito positivo della vicenda: "Non è il giorno della memoria" - commenta Piera Maggio - "invece è quello della speranza e ci auguriamo che sia anche quello della giustizia", in riferimento alle novità introdotte nell'ordinamento giuridico in questi giorni. Con l'approvazione del ddl sulla sicurezza pubblica è stato finalmente trasformato in legge l' "emendamento Denise". Piera Maggio, in seguito alla scomparsa di sua figlia,  chiedeva da anni l'inserimento del reato di sequestro di minore senza scopo di estorsione all'interno del codice penale, e ora con l'intervento del Ministro Alfano il vuoto legislativo è stato colmato. Chi rapisce un bambino con meno di 14 anni adesso rischia fino a 15 anni di carcere e l'ergastolo in caso di morte del minore. E' stato anche inserito  l'articolo 574-bis che prevede una pena fino a 4 anni di carcere per chi sottrae il minore alla podestà genitoriale e lo trattiene all'estero. Commenta l'On. Barbara Mannucci che ha promosso questa innovazione giuridica: "Tutto ciò servirà almeno a punire con maggiore severità  coloro i quali rubano le l'identità dei minori". Sempre a favore dei bambini di tutta Italia, viene presentato all'attenzione pubblica l'Accordo di Roma, ovvero la sottoscrizione italiana di un documento internazionale di giornalismo etico già approvato in Svizzera, promosso dal comitato "Children and media" in cui tra i vari sottoscrittori, la Provincia di Trapani si è fatta capofila verso l'U.P.I. (Unione delle Province d'Italia) per una adesione a livello nazionale all'iniziativa.

Ufficio Pubblica Informazione
Associazione Cerchiamo Denise Onlus
ufficiostampa@cerchiamodenise.it
tel. 02.30.35.69.42 - fax 02.30.35.69.43 - cell. 338 98.00.485

Collegamenti per l'emendamento "Denise"

Gazzetta Ufficiale n. 170 del 24 Luglio 2009 - Supplemento ordinario n. 128
http://www.cerchiamodenise.it/associazione/gazzettauffn170.pdf 

Modifiche apportate al codice penale art. 605 e nuovo art. 574-bis
http://www.cerchiamodenise.it/associazione/legge605-574bis.pdf

Sito ufficiale per le ricerche
http://www.cerchiamodenise.it 


Collegamenti per l'Accordo di Roma
 
Lettera di presentazione della Provincia di Trapani
http://www.childrenandmedia.it/documenti/20090805-presentazionelettera.pdf
 
Richiesta di sottoscrizione dell'Accordo di Roma a tutte le province italiane
http://www.childrenandmedia.it/documenti/20090805-letteraupi.pdf

Lettera del Presidente della Consiglio Provinciale per il 1' Settembre
http://www.childrenandmedia.it/documenti/20090831-letterapomamaggio.pdf

Sito ufficiale per l'Accordo di Roma
http://www.childrenandmedia.it

1' Settembre 2004 - 1' Settembre 2009, Sequestro di Denise.  Se vuoi dimostrare la tua vicinanza e affetto, lascia un commento sul forum:  Amici di Denise/Denise's Friends  http://friends.cerchiamodenise.it

Questa
data, il 1
di Settembre, è un appuntamento importante. Innanzi tutto ci tengo a sottolineare che cosa non è questo giorno: non è il giorno della memoria e del ricordo. Questo è il quinto anno in cui la mia bimba è lontana da casa, e non mi sembra proprio il caso di commemorare la data in cui è stata rapita. Invece questo è il giorno della speranza. E' il giorno della tenacia e dell'impegno, quello che ci vede lottare per riportare a casa la mia bambina. E presto ci auguriamo che questo possa essere il giorno della giustizia, quello in cui chi l'ha rapita lo dovrà festeggiare in carcere, e quello in cui una madre ed una figlia possano finalmente riabbracciarsi dopo tanta sofferenza.

Piera Maggio  01/09/2009

Lunedi, Agosto 31, 2009

Lettera per il 1 Settembre 2009 Presidente del Consiglio Provinciale di Trapani

COMUNICATO STAMPA    Denise: domani a Mazara del Vallo un incontro sulla situazione

Mazara del Vallo (TP), 31/08/2009.
Domani 1 Settembre 2009 a Mazara del Vallo (TP) alle ore 11:15 presso l'atrio del Palazzo dei Carmelitani del Comune si terrà un incontro per il quinto anniversario del sequestro di Denise Pipitone. Interverranno tra gli altri la madre della piccola, Piera Maggio e il suo legale Avv. Frazzitta, il sindaco di Mazara del Vallo, On. Cristaldi e le autorità cittadine. Ospiti dell'evento attesi anche il Vescovo mons. Mogavero, il Prefetto Dott. Trotta, il Presidente della Provincia di Trapani on. Avv. Turano e il presidente del Consiglio provinciale dott. Poma, nonché alcuni rappresentanti delle associazioni di volontariato mazaresi. Il dibattito verterà circa l'attuale situazione in merito alle ricerche della bimba. Saranno rese note le iniziative in corso e gli obiettivi che sono stati raggiunti negli ultimi anni. Possono partecipare all'incontro tutte le persone interessate.

Ufficio Pubblica Informazione
Associazione Cerchiamo Denise Onlus
ufficiostampa@cerchiamodenise.it
tel. 02.30.35.69.42 - fax 02.30.35.69.43 - cell. 338 98.00.485                 http://informazione.cerchiamodenise.it

Venerdi, Agosto 28, 2009

1 Settembre 2004 - 1 Settembre 2009,  5 Anni Senza Denise,
Noi non dimentichiamo.....
Il 1 Settembre 2009, Denise compie 5 anni dal suo sequestro. Si terrà un incontro nella mattina del 1 Settembre alle ore 11:15, Location: Atrio Palazzo dei Carmelitani del Comune di Mazara del Vallo. Saranno presenti: Piera Maggio, il Sindaco e le autorità.
Inviti estesi: Vescovo, Prefetto, Rappresentanti Forze dell'Ordine, Presidente Provincia, Consiglieri Provinciali Mazaresi, Consiglieri Comunali, Associazioni di Volontariato Mazaresi, e tutti coloro che vorranno partecipare all'evento. L'invito è esteso a tutti.

 Iniziative pubbliche per Denise



Per coloro che pensano che i minori scomparsi muoiono tutti. Notizia del giorno: Rapita nel 1991 si presenta dalla polizia Prigioniera in un rifugio per diciotto anni...leggi sul corriere della sera. link:
http://www.corriere.it/cronache/09_agosto_27/rapita_ragazzina_olimpio_75c52c0c-9341-11de-9adc-00144f02aabc.shtml
Sul tema scomparso = decesso, Piera Maggio ha scritto questo: http://www.cerchiamodenise.it/web/gentilisignori.pdf http://www.cerchiamodenise.org/web/dearsirs.pdf

Se vuoi scrivere un commento vai sulla bacheca:
Amici di Denise/Denise's Friends


Studio aperto http://www.tgcom.mediaset.it/studioaperto  edizione tg del 28/08/09 ore 12:25 ragazza rapita all'età di 11 anni ritrovata, California. Intervista telefonica a Piera Maggio mamma di Denise Pipitone e Maria mamma di Angela Celentano, link diretto edizione: http://www.video.mediaset.it/mplayer.html?sito=studioaperto&data=2009/08/28&id=46184&from=link

Giovedi, Agosto 27, 2009

Ufficiali per Denise, siti, blog, associazione, album, facebook, videomontaggi you tube:

Sito:
http://www.cerchiamodenise.it  Sito per estero: http://www.cerchiamodenise.org Blog: http://informazione.cerchiamodenise.it 

Per inserire i vostri commenti:
  Amici di Denise/Denise's Friends   
http://friends.cerchiamodenise.it

Associazione "Cerchiamo Denise" onlus:
http://www.cerchiamodenise.it/associazione/asscerchiamodenise.htm

Album cerchiamodenise.it: http://fotoalbum.cerchiamodenise.it 

You Tube: canale - denisepipitone04 
http://www.youtube.com/user/denisepipitone04 - alcuni dei videomontaggi: http://www.youtube.com/watch?v=v9Qp28diRyE - http://www.youtube.com/watch?v=fEqLFzqlDbM 

Facebook: Missing Denise Pipitone Mp http://it-it.facebook.com/people/Missing-Denise-Pipitone-Mp/1286693723 - (Gruppo) Missing Denise Pipitone Mp (Una Mano in Più) http://www.facebook.com/group.php?gid=80318663328&ref=mf  -
(Gruppo) Fans Missing Denise Pipitone Mp http://www.facebook.com/group.php?gid=153587665456 - (Gruppo) " Comitato Missing Cerchiamo Denise" "Committee Missing Cerchiamo Denise " "Comité Missing Cerchiamo Denise" http://www.facebook.com/group.php?gid=69815248033

 

Mercoledi, Agosto 26, 2009


JT de TF1 heure le 12 AOUT DENISE PIPITONE AVIS DE RECHERCHE ET ENQUETE DE CA DISPARITION, INTERVIEW DE JEZABEL ASSOCIATION RITA http://videos.tf1.fr/jt-20h/disparue-a-4-ans-en-2004-une-piste-qui-mene-en-france-4514761.html

Sabato, Agosto 22, 2009

Cari AMICI, da oggi nasce Amici di Denise/Denise' s Friends un portale dove voi potete inserire i vostri commenti ai post pubblicati, avendo la possibilità di interagire sui vari argomenti trattati. Diamo voce a coloro che mostrano affetto, vicinanza e solidarietà a Denise e i suoi familiari.

Mercoledi, Agosto 19, 2009
Gentili signori, voglio esprimere il mio parere in merito a coloro che credono che Denise non sia più in vita. Ogni individuo è libero nei propri pensieri e opinioni personali, purché non vada a ledere o condizionare la vita altrui....... segue nei link:   A coloro che credono che Denise non sia più in vita   My opinion on those who believe that Denise is no longer alive
Piera Maggio
                                   Se vuoi scrivere un commento vai sulla bacheca: Amici di Denise/Denise's Friends

Domenica, Agosto 16, 2009

www.cerchiamodenise.it   Home Page siti ufficiali:   www.cerchiamodenise.org   

Videomontaggi Realizzati da Piera Maggio per la ricerca di Denise, su You Tube li trovi:  
http://www.youtube.com/user/denisepipitone04    canale - denisepipitone04

Video Missing Denise Pipitone Mp cerchiamodenise.it - LOOKING FOR DENISE (versione1) wmv 

Video Missing Denise Pipitone Mp cerchiamodenise.it - LOOKING FOR DENISE (versione2) wmv 

Video Missing Denise Pipitone Mp - Looking for Denise - (canzone occhi pieni di fumo) wmv
Canzoni dedicate, a Denise

Video Missing Denise Pipitone Mp cerchiamodenise.it - LOOKING FOR DENISE (versione3) wmv
(canzone di michael jackson - the lost children) Testo e traduzione canzone michael jackson - the lost children

Video Missing Denise Pipitone Mp cerchiamodenise.org - LOOKING FOR DENISE (versione4) wmv
(canzone di Mariah Carey - hero)

Aiutaci anche tu, a diffondere i video creati per la ricerca di Denise. (Una Mano in più!) Grazie

Lunedi, Agosto 03, 2009

Se vuoi contribuire in aiuto a Denise, puoi farlo anche tu, vai su:  Iniziative pubbliche per Denise  segui semplicemente le istruzioni. Ringraziamo anticipatamente coloro che parteciperanno all'iniziativa.

Nessuno è inutile a questo mondo se alleggerisce un pò il fardello altrui. Charles Dickens (1812 - 1870)
***
" Foto album cerchiamodenise.ithttp://fotoalbum.cerchiamodenise.it

Mercoledi, Luglio 22, 2009

      L'amico di Denise Angelo Serafino 
      Questo è Serafino, l'angioletto di Denise, con cui dormiva la notte.
Denise è quella bambina che prima di addormentarsi diceva le pregherine assieme al suo angioletto. Serafino è un pupazzo di stoffa dotato di una voce che racconta cinque preghiere. Denise non dormiva senza di lui e ogni notte ripeteva le preghiere in coro con il suo amichetto angioletto. Ecco chi era la mia bimba, (era in riferimento all'anno 2004) una bambina tanto dolce e sensibile, a cui gli hanno strappato la felicità e l'amore dei suoi genitori, violando il suo mondo fatto di fiabe e balocchi. Denise non sapeva che esistevano i Mostri, quei stessi MOSTRI che l'hanno rapita. Serafino è lì ad attendere di poter pregare nuovamente assieme a quella bimba che tanto l'amava. Chissa se lei ricorderà!!
Piera Maggio

Ciao sono Serafino!   Preghiera dell'amicizia    Preghiera dell'Angelo    Preghiera del mattino   Preghiera del pasto   Preghiera della sera


   

Martedi, Luglio 21, 2009

Dal blog dell'Associazione Cerchiamo Denise Onlus   "IL DIRITTO DI GRIDARE MOSTRO !"


http://www.cerchiamodenise.it/associazione/gridaremostro.pdf

COMUNICATO STAMPA  Denise: la famiglia chiede di valutare nuovi elementi
Mazara del Vallo (TP), 21/07/2009.
Oggi in mattinata si terrà presso il Tribunale di Marsala l'udienza per valutare la richiesta di opposizione formulata dall'avvocato dalla famiglia di Denise, Giacomo Frazzitta, in merito alla richiesta di archiviazione presentata dal PM sulla posizione di alcuni presunti complici nel sequestro della bambina. Nella relazione del legale si sottolinea tra gli altri elementi, anche l'importante novità presentata dal perito di parte della famiglia, Ing. Roberto Cusani, Professore Ordinario di Telecomunicazioni  all'Università degli studi di Roma "la Sapienza", il quale sostiene che nella notte tra il 1' e il 2' giorno del mese di settembre 2004 (quando la bambina è stata rapita) è stato rilevato il segnale di un cellulare, appartenente a presunti complici nel sequestro di Denise, che transita da Mazara del Vallo (TP) fino ai pressi di Carini (PA). "Spero che non venga rinviata l'udienza" - sono le parole di Piera Maggio, la madre di Denise, che dichiara: "Per una madre c'è un limite a tutto. non esiste alcun senso alla burocrazia quando ci sono in gioco gli interessi di una bambina rapita. E' tempo di giustizia!" Questi nuovi soggetti non sono mai stati interrogati nello specifico in merito ai fatti qui riportati e pertanto la famiglia richiede di riaprire l'indagine su queste nuove tracce e sugli eventuali spostamenti del gruppo.

Ufficio Pubblica Informazione
Associazione Cerchiamo Denise Onlus
ufficiostampa@cerchiamodenise.it
tel. 02.30.35.69.42 - fax 02.30.35.69.43 - cell. 338 98.00.485



  www.cerchiamodenise.it   Home Page siti ufficiali:   www.cerchiamodenise.org   


IL DIRITTO DI GRIDARE: "MOSTRO !"
Se vuoi scrivere un commento vai sulla bacheca: Amici di Denise/Denise's Friends

Ci sono reati che vengono commessi contro la persona. E sono gravi.
Ma ci sono azioni che pur danneggiando una o più specifiche persone, sono da considerare reati contro l'umanità.
Tutto ciò per la gravità e l'efferatezza che li caratterizza.
Non è necessario essere un dittatore di qualche sperduto paese per commettere questo tipo di reati.
Basta agire e pensare contro il senso proprio dell'esistenza di un altro individuo, senza rispetto per la dignità della persona e per il diritto alla vita. E se l'individuo danneggiato è un bambino indifeso, non esiste più alcuna attenuante per chi ha commesso questo atto ignobile.
 La vergogna profonda del nostro silenzio è il male del nostro tempo, perché le nostre città sono culla di mostri senza pietà, rigidamente freddi nel perseguire il loro intento criminale, e spietati nelle loro azioni.
Non importa che dall'altra parte vi sia una vittima innocente, l'importante per queste non-persone è soddisfare il loro smisurato bisogno di vendetta e di orrore.
E nessuno ha il coraggio di dire basta, perché se si leva la protesta, giusta e sensata, la comune codardia leva la sua voce ancora più cinica e insensata: "è un fatto che riguarda loro, la loro famiglia, ecco perché è successo".
E così di famiglia in famiglia, i mostri vagano indisturbati, rubando e uccidendo, senza alcun freno né morale, perché essi sono disumani, né materiale, perché tanto "sono questioni private".
E così è normale che una ragazza si liberi della sorellina sgradita, magari perché è figlia di un'altra madre. Appunto. si tratta solo di "questioni nella famiglia".
Così tacitiamo la nostra paura di venire un giorno coinvolti in questi sgraditi affari, perché noi siamo "diversi" da "quelle famiglie là".
Ci sentiamo immunizzati contro il male, protetti dallo scudo del nostro buon senso e dalle nostre più che riconosciute "buone frequentazioni".
Ecco perché i mostri esistono. Perché non li vogliamo vedere.
Possiamo convivere con l'idea che i mostri possono colpire anche noi? Possiamo accettare la nostra fragilità di fronte al male ignobile che pervade la loro logica incoscienza?
Noi rivendichiamo il diritto di esprimere la nostra paura. La nostra voce si leva per focalizzare il punto di origine che determina il male che a noi perviene.
E' un invito rivolto a chiunque, un appello al senso della libertà e della giustizia: non abituiamoci ai mostri.
Quando ne riconosciamo uno, abbiamo il coraggio di gridare: "mostro!". Perché forse, oltre a noi, anche qualcun altro potrà vederlo.
 http://www.cerchiamodenise.it/associazione/gridaremostro.pdf

 

Associazione Cerchiamo Denise Onlus
Ufficio Pubblica Informazione    
ufficiostampa@cerchiamodenise.it
tel. 02.30.35.69.42 - fax 02.30.35.69.43 - cell. 338 98.00.485

Domenica, Luglio 19, 2009

Importante Novità sull'indagine di Denise Pipitone Guarda la puntata del 15 luglio 2009 su (CHI L'HA VISTO?)
LINK PUNTATA: http://www.rai.tv/dl/RaiTV /programmi/media/ContentIt em-aa8234ac-a14c-43de-9982 -b362d41c1d35.html

(Sito ufficiale): http://www.cerchiamodenise .it   http://www.cerchiamodenise .org
(blog ufficiale): http://cerchiamodenise.blog.aruba.it

Sabato, Giugno 27, 2009

La mattina del 1 Settembre 2004, a Mazara del Vallo (TP) Italy  (Cronaca del sequestro di Denise Pipitone)
Cronaca del sequestro di Denise Pipitone Link diretto: http://www.cerchiamodenise .it/cronaca.htm
http://www.cerchiamodenise .org/cronaca.htm


Lunedi, Giugno 15, 2009

 "Ho trovato una conferma ai miei sospetti"
Mazara del Vallo, 15.06.2009.
  - A seguito della chiusura delle indagini, Piera Maggio, la madre della piccola Denise Pipitone rilancia in modo vivo e appassionato le ricerche della bambina, motivate dalla consapevolezza che gli atti di indagine indicano sia gli eventuali responsabili del sequestro sia il fatto che la bambina nelle prime fasi del rapimento era viva. Le oltre 300 mila pagine degli atti di indagine evidenziano infatti che coinvolta in modo diretto nel rapimento è proprio la sorellastra, Jessica Pulizzi. E' la stessa Piera Maggio ad affermare: "Ne ero certa fin dal primo momento. Ritorsioni avute in passato e anche gli avvenimenti che hanno fatto seguito al rapimento mi avevano portato a sospettare di alcune persone. Esiste un verbale datato 1' settembre 2004, giorno del rapimento, delle ore 15.15 in cui io stessa fornivo alle autorità i nomi di chi avevo sospettato essere gli esecutori del rapimento ed oggi la mia idea è stata confermata dall'indagine. Io sono completamente d'accordo con le conclusioni della Procura.". E Piera Maggio continua: "Lo dico e lo confermo: per me Jessica ha rapito Denise! E mi dicano pure le milioni di persone che hanno seguito questa vicenda se esiste un solo motivo valido per cui una persona possa arrivare a compiere un gesto di questo genere. Nessuna vicenda tra adulti può giustificare un atto così ignobile verso una piccola di soli 4 anni: non esiste alcuna giustificazione!". E infine dalla stessa Piera Maggio arriva un monito a non desistere dalle ricerche, che oggi più che mai sono attive in tutto il mondo: "Denise è viva e questa storia non è ancora finita. Ringrazio tutti gli amici che ci sostengono, anche via internet su facebook o direttamente collegandosi al sito ufficiale. Sono proprio tutte le persone che ci seguono a darci la forza di continuare a sperare".
 
Ufficio Pubblica Informazione
Associazione Cerchiamo Denise Onlus
ufficiostampa@cerchiamodenise.it
tel. 02.30.35.69.42 - fax 02.30.35.69.43 - cell. 338 98.00.485

Martedi, Maggio 26, 2009


Vogliamo rassicurare tutti coloro che nutrono un grande affetto per Denise Pipitone, e vogliono il suo ritorno a casa dalle persone a lei care.
In questi giorni attraverso i media e carta stampata, avete sentito parlare della fine conclusioni indagine di Denise (Indagine chiusa), In molti si sono preoccupati del fatto che queste frasi sembrano come la fine del caso Denise, punto e basta. Le più normali domande sono: DOVE' DENISE?, NON SI CERCHERA' PIU'?, FINISCE TUTTO COSI'? 

Ebbene non sarà così, nonostante purtroppo il troppo tempo senza sapere dove si trova Denise, finalmente forse siamo ad un punto dove probabilmente uscirà la verità da parte degli indagati in questione, per questi si prospetta il rinvio a giudizio (inizio di un processo a loro carico).
Adesso sarà compito del legale della famiglia di Denise, che dal momento della notifica della conclusione indagine, ha dieci giorni di tempo per studiare gli atti, circa 300 mila pagine, e quindi valutare se e' il caso di chiedere un approfondimento di indagine nei confronti di altri soggetti, come anche i legali di difesa della parte offesa.  Verso i primi di Giugno, la mamma di Denise, Piera Maggio, assieme al suo legale indurrà una conferenza stampa, dove esporranno pubblicamente maggiori dettagli sul caso. Nel caso in cui si farà la data ed il luogo, verrà anticipatamente pubblicata.

Fine conclusione indagine, non significa uguale fine ricerca di Denise, questo ci teniamo a sottolinearlo, Denise Tutt'oggi NON SI SA DOVE POSSA TROVARSI viene cercata ovunque senza distinzione di paese, le ricerche di Denise, continueranno fino a quando non la troveremo, I BAMBINI NON SPARISCONO NEL NULLA, e le persone che fanno del male ai Bambini non devono rimanere impuniti.

Mazara del Vallo 26/05/2009 -               Fonte  DENISE: INDAGINI CHIUSE, MAMMA E LEGALE "MOMENTO VERITA'"

Giovedi, Aprile 30, 2009

  www.cerchiamodenise.it   Home Page siti ufficiali:   www.cerchiamodenise.org   

Gentilissimi AMICI, in questi anni sono nati molti gruppi su Facebook per Denise, alcuni di essi sono ufficialmente cerchiamodenise.it creati e gestiti da collaboratori e dai familiari di Denise, sotto vi elenchiamo quali.
Ogni giorno si aggiungono nuovi iscritti GLI AMICI DI DENISE, Ringraziamo tutti coloro che hanno a cuore la nostra Bimba, con la vostra sensibilità e collaborazione vogliamo raggiungere l'obbiettivo di massima copertura su rete (GLOBALE) dell'immagine di Denise, favorendone il suo possibile riconoscimento e sensibilizzare le persone sulla tematica dei BAMBINI SCOMPARSI, con essi anche la nostra bambina, è importante anche creare una cultura dello "scomparso che va cercato" più che quella dello "scomparso senza speranza".
La vostra collaborazione in aiuto a Denise è importante, e di questo ringraziamo anticipatamente tutti coloro che si renderanno disponibili. 
Piera Maggio 30/04/2009

(ISCRIVITI A QUESTI GRUPPI) (INVITA ANCHE I TUOI CONTATTI AD ISCRIVERSI) (QUESTI GRUPPI SONO STATI CREATI DAI FAMILIARI DI DENISE) per una causa Buona è Giusta!  (Iniziando da Missing Denise Pipitone Mp Troverete i gruppi creati da noi)  Tutti gli altri che prendono il nome di Denise Pipitone, sono stati creati da persone sensibilili in aiuto a Denise.

(GRUPPI UFFICIALI DENISE PIPITONE)
Missing Denise Pipitone Mp
http://it-it.facebook.com/people/Missing-Denise-Pipitone-Mp/1286693723 (original)


(Gruppo) Missing Denise Pipitone Mp (Una Mano in Più)
http://www.facebook.com/group.php?gid=80318663328&ref=mf


(Gruppo) " Comitato Missing Cerchiamo Denise" "Committee Missing Cerchiamo Denise " "Comité Missing Cerchiamo Denise"
http://www.facebook.com/group.php?gid=69815248033


(Gruppo) Fans Missing Denise Pipitone Mp
http://www.facebook.com/group.php?gid=153587665456


(Gruppo) Missing Children denise Pipitone PP
http://www.facebook.com/group.php?gid=161911585456


Missing Children Denise Pipitone
http://www.facebook.com/profile.php?id=1569051687


( Official Web Site/Sito Ufficiale): http://www.cerchiamodenise.org http://www.cerchiamodenise.it
(Blog Ufficiale/Official Blog): http://oldblog.aruba.it/user/cerchiamodenise/
Per informazioni utili/For useful information: 0039 340 5403309
Si prega di rispettare la policy per la diffusione dell'immagine/Please respect the:
http://www.cerchiamodenise.it/policy.pdf http://www.cerchiamodenise.org/policy.pdf

Modulo di iscrizione collaborazione per le ricerche di Denise
Locandine/Poster - Universale/Universal - Multilingua/Multi-language - da Scaricare/Download
 Locandina Missing Denise EUR - Ita-Ing-Fra - Age progression 2008 (jpg)  Locandina Missing Denise EUR - Ita-Ing - Age progression 2008
Poster Missing Denise EUR - Ita-Ing-Fra - Age progression 2008 (pdf)  Poster Missing Denise EUR - Ita-Ing - Age progression 2008
 Tutte le locandine, gli stampati e foto di DENISE da scaricare - Denise's posters, printouts and photos dowload 
Se ognuno di noi ne stampasse una copia di locandina in formato A4, potremmo lasciarli nei maggiori luoghi di passaggio! Pensate ogni persona, ogni indirizzatario cosa potrebbe fare!

Giovedi, Aprile 23, 2009

Modulo di iscrizione collaborazione per le ricerche di Denise


clicca sul Logo
Presentazione dell' Associazione "Cerchiamo Denise" Onlus

 NEWS:  PROSPETTIVE DI RIFORMA DELLA LEGGE PENALE A TUTELA DEI MINORI:

Proposta di legge (nuova figura di reato per il sequestro di minorenni) 
http://www.cerchiamodenise.it/web/propostadilegge.pdf

Introduzione dell'articolo 605-bis del codice penale in materia di sequestro di minorenne (1657) ( 1657 )
(presentata il 17 settembre 2008, annunziata il 18 settembre 2008)

La proposta di legge presentata dall'On. Barbara Mannucci, che prevede una modifica del codice penale, introducendo l'art. 605 bis che disciplina il nuovo reato di sequestro di minorenni.
L'iniziativa e' stata fortemente voluta da Piera Maggio, mamma della piccola Denise, scomparsa il 1° Settembre del 2004 a Mazara del Vallo, Italia.

Piera Maggio, madre della piccola Denise Pipitone, che da sempre combatte la sua campagna contro la disinformazione e le problematiche sociali, a favore delle ricerche della figlia scomparsa, ha recentemente ottenuto la collaborazione attiva del'On. Barbara Mannucci, per la promozione in sede camerale del progetto di revisione della legge sul sequestro dei minori.
La bozza del progetto è stata composta dalla studio legale di cui è responsabile l'Avv. Giacomo Frazzitta e prevede un inasprimento della pena in caso sia prelevato dalla famiglia un minore senza scopo di estorsione, reato fino ad oggi considerato di lieve entità dal codice penale vigente. 
"Quando il 1 settembre 2004 Denise venne sequestrata, e fu indagata la prima persona per concorso in sequestro di persona" afferma la Maggio - "iniziai a chiedermi perché; questo reato fosse poco sanzionato dal codice penale.Appresi dal mio legale che esisteva un vuoto legislativo per questo reato, tanto da non permettere agli stessi inquirenti di adottare strumenti più incisivi durante le indagini con le persone che sequestrano senza scopo di estorsione, come nel caso di mia figlia".
Continua Piera Maggio: "Da quel momento per me iniziò una lotta per cercare Denise e perché fosse valutata in sede parlamentare la nuova figura di reato per sequestro di minorenni.
A tal punto fui risoluta che, come tutti sanno, il 26 Ottobre 2007, giorno del settimo compleanno di Denise, mi incatenai davanti al Quirinale, chiedendo che la mia proposta fosse esaminata". In quell'occasione Piera Maggio fu accolta dal Prefetto Alberto Ruffo, il quale fu informato del progetto.
Da un successivo appello promosso dalla stessa Maggio nella trasmissione di RAI 3 "Chi l'ha visto?" con la collaborazione della conduttrice Federica Sciarelli, diversi parlamentari avevano risposto offrendo la loro collaborazione.
Peraltro l'Associazione Cerchiamo Denise Onlus, ha inviato a tutti i gruppi politici italiani una richiesta di interessamento al caso, con la speranza di sensibilizzare ogni forza politica su questo spinoso argomento.
Attualmente la proposta di revisione è in attesa di trovare approvazione in Parlamento perché diventi legge a tutti gli effetti, a vantaggio non solo di Denise, ma di tutti i minori sequestrati senza scopo di estorsione.
23 Aprile 2009

Giovedi, Aprile 16, 2009

   


Una Mamma con tanta speranza


Un'infanzia rubata, è la cosa più atroce che possa esistere su questa terra, per le persone che commettono reati nei confronti dei bambini, forse riflettono lo specchio per quello che hanno vissuto nella propria vita.


I bambini vanno rispettati, e non dovrebbero subire alcun tipo di trauma che potrebbe lasciare il segno per tutta una vita.


Nelle discordie tra adulti, dissapori, vendette, i bambini dovrebbero rimanerne fuori, e non stritolati in ciò che non hanno colpa, come è successo per il rapimento della mia piccola Denise, di cui ancora c'è una ricerca costante.


Denise è la bimba che tutta L'Italia, e anche paesi Esteri ha adottato


avvolte si fa l'errore di pensare che è una brutta storia, ma lontana da noi, che non ci riguarda, ma non è così.


I bambini non appartengono alla singola Nazione,  là dove sono nati. Tutti i bambini del mondo appartengono al mondo intero, cioè sono tutti " i nostri bambini". Far male ad un bambino vuol dire uccidere la Speranza, senza la quale nessun essere umano, giovane, adulto o vecchio che sia ,  riuscirebbe a dare un senso alla propria esistenza.


Piera Maggio
Please respect the: Policy for Denise's photo broadcasting
Si prega di rispettare la: Policy per la diffusione dell'immagine di Denise
 http://www.cerchiamodenise.it/policy.pdf onde evitare che qualcuno faccia un uso improprio dell'immagine e delle iniziative a favore di Denise Pipitone.

Lunedi, Aprile 13, 2009




                 




Domanda Risposta - Giornalista e Piera Maggio

 1) Cosa significa e come vive la speranza una mamma colpita da un dramma? E cos'è più forte la speranza o il dolore? 

   La speranza c'è sempre, nel cuore di una madre e in quella di milioni di persone che credono che Denise possa ritornare a casa. Di sicuro la speranza viene vissuta "tra lacrime e dolori" in quanto è pur vero che mia figlia mi manca terribilmente. Darei qualsiasi cosa per poterla riabbracciare: ogni madre può intuire il mio dramma e forse è proprio per questo che ricevo moltissime e-mail di speranza proprio dalle altre donne. Per quanto concerne la speranza in rapporto al dolore, chiariamo subito che la speranza è sempre più forte del dolore, anzi più c'è dolore e più la speranza rende meno difficile il male che sento dentro, perchè mi concede di credere in un domani diverso dall'oggi. In ogni caso la mia speranza non è cieca, ma è basata sui fatti reali che sono alla mia attenzione e a quella delle autorità. Denise è viva.

 2)
In questi anni cosa è stato fatto o cosa non è stato fatto per trovare Denise?

    Probabilmente abbiamo fatto poco, ma non per cattiva volontà, solo perchè muovere l'opinione pubblica verso queste tematiche è estremamente difficile. In ogni caso stiamo riuscendo con paziente dedizione anche ad arrivare ad introdurre modifiche di una legge inesistente nel nostro paese, quale una nuova figura di reato (sequestro di minorenni), per cui nel bene o nel male, il nostro operato potrà essere ascoltato e condiviso. Durante questi anni la mia attenzione è stata orientata a trovare iniziative e progetti in grado di incentivare le ricerche e dove invece era necessario, sono intervenuta direttamente con politici, giornalisti, personaggi dello spettacolo e uomini pubblici per creare una cultura dello "scomparso che va cercato" più che quella dello "scomparso senza speranza". Sembra che siano state molte e positive le risposte che ho ottenuto, anche a livello internazionale. Le stesse ambasciate d'italia in tutto il mondo hanno chiesto alle televisioni estere di mandare in onda lo spot per le ricerche di Denise, che oggi in un quotidiano inglese è stata definita la "madeleine italiana", il problema è che non c'è una continuità costante nell'operato di ricerca di Denise, ma solo quando faccio una richiesta in modo specifico, e qualora venga accolta. A parte la solidarietà per il caso di mia figlia, lo dico perchè tutti sappiamo che è stato un caso che ha toccato tutto il mondo, siamo onorati di poter dividere l'amore che nutriamo per la nostra bambina, con le migliaia di persone che hanno imparato ad amarla nel corso di questi anni. Raccomando tutti di andare a visitare i sito e blog ufficiale:  http://www.cerchiamodenise.it/   http://blog.aruba.it/user/cerchiamodenise/ dove troverete tutto il materiale necessario per essere di aiuto alla Nostra Denise.

 3)
Chi l'aiuta in questa sua dolorosa ricerca? Si sente da sola?

   Ho iniziato da sola in questa ricerca e il mio aiuto sono le persone che mi vogliono bene e che mi sostengono.   

 4)
Cosa si sente di dire alle mamme che , come lei, vivono questo dramma?

   Dico solo di andare avanti e di credere nell'impossibile perchè solo così i sogni possono realizzarsi. In ogni caso bisogna sempre lottare perchè prima o poi la verità viene a galla e forse anche i nostri bimbi possono così tornare a casa.
 14/04/2009

Mercoledi, Aprile 08, 2009

"Video Messaggio Umanitario"
"Video Humanitarian Message" Spot Denise04  (Version 1) wmv "Video Humanitarian Message" Spot Denise04  (Version 2) wmv  "Video Humanitarian Message" Spot Denise04  (Version 3) wmv  "Video Humanitarian Message" Spot Denise04  (Version 4) wmv  "Video Messaggio Umanitario" Spot Denise04 E' solo una Bambina! (1 Versione) wmv  "Video Messaggio Umanitario" Spot Denise04 E' solo una Bambina! (2 Versione) wmv   "Video Messaggio Umanitario" Spot Denise04 E' solo una Bambina! (3 Versione) wmv  "Video Messaggio Umanitario" Spot Denise04 E' solo una Bambina! (4 Versione) wmv
    
Grazie per questi fotomontaggi creati da Alessia. Per coloro che vogliono crearne altri potete inviarli nella nostra e-mail: aiutiamo@cerchiamodenise.it

Mercoledi, Aprile 01, 2009


Sito Ufficiale: www.cerchiamodenise.it - MISSING Denise Pipitone "Aiutaci a Trovarla" " Help us find her" " Nous aider à trouver" - Denise è Nata/Born on/Née le il 26/10/2000, Scomparsa/Disappearance/Disparue dal 01/09/2004 a Mazara del Vallo, (TP) Italy - Per informazioni utili/For useful information: 0039 340 5403309 - Official Web Site: www.cerchiamodenise.org - email: aiutiamo@cerchiamodenise.it / aiutiamo@cerchiamodenise.org -  Website: www.missingkids.it -  In caso di avvistamento, rivolgersi subito al più vicino posto di commissariato dei Carabinieri (112) o di Polizia (113)./If you think you have seen her, please immediately contact your nearest Police Station./Si vous reconnaissez Denise, adressez-vous au plus vite au poste de Police le plus proche.- Denise ha Bisogno di Noi!!

 
Come può un genitore sopportare il sequestro del proprio figlio, come può un figlio sopportare la lontananza forzata dai suoi genitori, come possono queste persone abominevoli vivere una vita in tranquillità. ve lo siete mai chiesto? ma sopratutto dove sono gli aiuti per questi bambini indifesi.  Maggio Piera 01/04/2009

Giovedi, Marzo 19, 2009

Se volete potete aiutare Denise Pipitone, nella ricerca diffondendo la sua immagine. Link utili:
Siti ufficiali: www.cerchiamodenise.it  www.cerchiamodenise.org 
Blog ufficiale:
http://blog.aruba.it/user/cerchiamodenise/

http://it.youtube.com/denisepipitone04

http://it-it.facebook.com/people/Missing-Denise-Pipitone-Mp/1286693723
(original)

Please respect the: Policy for Denise's photo broadcasting
Si prega di rispettare la: Policy per la diffusione dell'immagine di Denise
 
http://www.cerchiamodenise.it/policy.pdf onde evitare che qualcuno faccia un uso improprio dell'immagine e delle iniziative a favore di Denise Pipitone.
Cordiali saluti, e grazie di cuore per l'aiuto e la collaborazione.

Sito Ufficiale: www.cerchiamodenise.it - MISSING Denise Pipitone "Aiutaci a Trovarla" " Help us find her" " Nous aider à trouver" - Denise è Nata/Born on/Née le il 26/10/2000, Scomparsa/Disappearance/Disparue dal 01/09/2004 a Mazara del Vallo, (TP) Italy - Per informazioni utili/For useful information: 0039 340 5403309 - Official Web Site: www.cerchiamodenise.org - email: aiutiamo@cerchiamodenise.it / aiutiamo@cerchiamodenise.org -  Website: www.missingkids.it -  In caso di avvistamento, rivolgersi subito al più vicino posto di commissariato dei Carabinieri (112) o di Polizia (113)./If you think you have seen her, please immediately contact your nearest Police Station./Si vous reconnaissez Denise, adressez-vous au plus vite au poste de Police le plus proche.- Denise ha Bisogno di Noi!!

Domenica, Marzo 08, 2009

   

SEI PIPITONE DENISE? (COMPARAZIONE FATTA DAI R.I.S)
 Sei Pipitone Denise? + Piera Maggio puntata del 4 Marzo 2009 Chi L'ha Visto? 

(1°Parte) Sei Pipitone Denise? Esame comparativo fatto dai RIS Chi L'ha Visto? 04/03/2009

 (2°Parte) Sei Pipitone Denise? Esame comparativo fatto dai RIS Chi L'ha Visto? 04/03/2009 

Ancora mi chiedo: Chi è questa donna assieme a questa Bambina molto somigliante a Denise? Chi è questo gruppo Rom? Dove sono finiti nonostante i vari appelli fatti? Il 18 Ottobre 2004, a Milano, un mese e mezzo dopo il sequestro di Denise, un vigilante ha notato la somiglianza di questa Bimba con Denise, stava assieme ad un gruppo Rom, sono stati girati tre videoclip con un cellulare da dove poi hanno estrapolato questi fotogrammi. Nessuno mai mi ha ancora dato una spiegazione nonostante il R.I.S di Messina, sugli esami effettuati ai fotogrammi abbia dato un alta probabilità che poteva essere Mia Figlia, No certezza per mancato riscontro con il DNA. Ne questo Minore tantomeno questo gruppo Rom è stato mai trovato per accertamenti concreti e definitivi. Attendo e voglio delle risposte!!
Piera Maggio 08/03/2009
In uno dei video, subito consegnati agli inquirenti, si sente la donna (presunta madre) che dice alla bimba "Danàs" e lei che risponde in perfetto italiano "Dove mi porti?".    In caso di avvistamento rivolgersi subito al più vicino  
commissariato di Polizia (113) o Carabinieri (112)    In case of you find her, please contact Police immediately

         
  Hai Visto questo Minore? E' questa donna?  http://www.cerchiamodenise.it/cronaca.htm

    
Video montaggi di Denise Pipitone04 caricati su You Tube   

Mercoledi, Marzo 04, 2009
Mazara del Vallo, 04/03/2009

COMUNICATO STAMPA       Un caso Italiano ancora aperto
La ricerche di Denise procedono senza sosta, lontano dai clamori mediatici e dalla cronaca di tutti i giorni. Numerose persone in tutto il mondo ogni giorno consultano il sito web ufficiale (www.cerchiamodenise.it) per ricevere gli aggiornamenti sulla vicenda che ancora non si è risolta e per scaricare il materiale utile al ricoscimento. La madre della bambina intende però sollecitare l'opinione pubblica e in particolare le autorità che svolgono le investigazioni a non dimenticare che "Denise è viva. Sicuramente potrà anche aver trovato sistemazione in qualche nucleo famigliare, ma la sua casa è qui con i suoi veri genitori ". Sono le parole stesse della madre della bambina, che in silenzio da mesi attende la conclusione dell'indagine:  "Ancora si prende tempo, ma quanto tempo deve aspettare Denise per essere riportata a casa? Dov'è la giustizia e dove sono le ipotesi di legge per il sequestro dei minorenni?". E Piera Maggio conclude  "oggi mi aspetto di sentire quelle risposte che non mi sono state date da quattro anni e mezzo". Il caso di Denise è ancora aperto e la donna ha deciso di sostenere nuove iniziative perchè la figlia non sia mai dimenticata. Nei prossimi giorni, ha dichiarato alle agenzie di stampa, comunicherà nuovamente attraverso i media per richiedere l'esito dell'indagine in corso. Questa sera, per iniziare, sarà ospite del programma "Chi l'ha visto?" in onda su Raitre.
 
Ufficio Pubblica Informazione
Ass. Cerchiamo Denise Onlus
ufficiostampa@cerchiamodenise.it


 

Giovedi, Febbraio 19, 2009

   
Sito Ufficiale: www.cerchiamodenise.it - MISSING Denise Pipitone "Aiutaci a Trovarla" " Help us find her" " Nous aider à trouver" - Denise è Nata/Born on/Née le il 26/10/2000, Scomparsa/Disappearance/Disparue dal 01/09/2004 a Mazara del Vallo, (TP) Italy - Per informazioni utili/For useful information: 0039 340 5403309 - Official Web Site: www.cerchiamodenise.org - email: aiutiamo@cerchiamodenise.it / aiutiamo@cerchiamodenise.org -  Website: www.missingkids.it -  In caso di avvistamento, rivolgersi subito al più vicino posto di commissariato dei Carabinieri (112) o di Polizia (113)./If you think you have seen her, please immediately contact your nearest Police Station./Si vous reconnaissez Denise, adressez-vous au plus vite au poste de Police le plus proche.- Denise ha Bisogno di Noi!!
Locandine/Poster - Universale/Universal - Multilingua/Multi-language - da Scaricare/Download
 Locandina Missing Denise EUR - Ita-Ing-Fra - Age progression 2008 (jpg)  Locandina Missing Denise EUR - Ita-Ing - Age progression 2008
Poster Missing Denise EUR - Ita-Ing-Fra - Age progression 2008 (pdf)  Poster Missing Denise EUR - Ita-Ing - Age progression 2008
 Tutte le locandine, gli stampati e foto di DENISE da scaricare - Denise's posters, printouts and photos dowload 

Venerdi, Febbraio 06, 2009

 
    

"Iniziativa: Aiutiamo a cercare Denise"
Gentilissimi,
Vi ringrazio per la vostra solidarietà, e per quanti di voi si sono messi a disposizione per collaborare in aiuto alle ricerche di Denise, per chi non può vi ringrazio per il pensiero e il vostro bene.
Il vostro aiuto, in particolare questa iniziativa, potrebbe almeno sensibilizzare le persone oltre a divulgare l'immagine di Denise, aiutando nella ricerca stessa.
Vi preghiamo di fare tutto ciò nel rispetto della  Policy per la diffusione dell'immagine di Denise

Questa email originale non va modificata, inoltre va aggiunto questo link:
http://www.cerchiamodenise.it/policy.pdf onde evitare che qualcuno faccia un uso improprio dell'immagine e delle iniziative a favore di Denise Pipitone.
Cordiali saluti, e grazie di cuore per l'aiuto e la collaborazione.
( In Allegato: Messaggio Umanitario)    Colpevole Silenzio 


Ogni giorno siamo invasi da E-mail che saturano la nostra posta elettronica, e che servono a ben poco. 
Se ognuno di noi potrebbe a suo modo far girare questa iniziativa, ossia un invito a tutti i lettori ad
andare a visitare il seguente sito: http://www.cerchiamodenise.it/  Blog: http://cerchiamodenise.blog.aruba.it/ qui trovate tutti i formati stampabili della piccola Denise Pipitone, per aiutare nella sua ricerca.
Se ognuno di noi ne stampasse una copia in formato A4, potremmo lasciarli nei maggiori luoghi di passaggio! Pensate ogni persona, ogni indirizzatario cosa potrebbe fare! Allora se troviamo 5' minuti della nostra vita per far girare ogni tipo di mail, credo che questa meriti di esser girata come altrettanto le altre.
Atteniamoci però a questa policy:  http://www.cerchiamodenise.it/policy.pdf onde evitare che qualcuno faccia un uso improprio dell'immagine, e delle iniziative a favore di Denise Pipitone.

Mazara Del Vallo 06/02/2009 - Piera Maggio  
Locandina Universale Multilingua:  Locandina Missing Denise EUR - Ita-Ing-Fra - Age progression 2008 (jpg)
 

 Tutte le locandine, gli stampati e foto di DENISE da scaricare 
 Denise's posters, printouts and photos dowload
 
Locandina Italiano EUR con numeri utili  (jpg) foglio orizzontale   Poster EUR - Age progression 2008 (jpg)

Giovedi, Gennaio 15, 2009

  Video Multi immagini con Age Progression 2008 Denise Pipitone

Video montaggi di Denise Pipitone04 caricati su You Tube   

Video montaggi su You Tube creati da molte persone per Denise Pipitone

 

Venerdi, Gennaio 09, 2009

  www.cerchiamodenise.it   Home Page siti ufficiali:   www.cerchiamodenise.org   


Le varie forme di Coraggio
C'è il coraggio che si manifesta in un' improvvisa scarica di adrenalina, il coraggio che porta a compiere violenti atti di audacia.
Poi c'è il coraggio fatto di paura ed esitazione, di lunga sopportazione e di calma determinazione.
Il coraggio dà la forza di andare avanti nonostante le avversità.
Il coraggio che fa affrontare il dolore e la disperazione con speranza e risolleva gli animi. Tutte forme di coraggio che non ricevono lodi. Soltanto rispetto e gratitudine.   Soltanto amore.                                             Pam Brown (1928)

Giovedi, Gennaio 01, 2009





  Video immagini Age Progression 2008 Denise Pipitone

Tante sono le sciagure che si abbattono sul mondo: guerre e  malattie, terremoti e incendi.  
Tuttavia, ogni volta che accadono assistiamo ad atti di coraggio e di fratellanza che ci riempiono di stupore. Una luce nel buio totale. 

Cerchiamodenise, Vi Augura di Poter  vivere ogni secondo con gioia. ogni minuto con speranza. ogni ora con pazienza. Ogni giorno con stupore. Possa quest'anno essere per voi pieno di Pace, di Amore, e di Serenità.

Grazie per esserci vicini, per l'affetto dimostrato, e per il sostegno.
Mazara Del Vallo -  01/01/2009

Please respect the: Policy for Denise's photo broadcasting
Si prega di rispettare la: Policy per la diffusione dell'immagine di Denise

Petizione " Documento della fiducia"  Clicca qui 
 
 
Denise's posters, printouts and photos dowload
Tutte le locandine, gli stampati e foto di DENISE da scaricare
Locandine n 6 Missing  formato per Web, cellulare (zip)
***********************************************************************************************************